Laudonio Aldo
Il prof. Aldo Laudonio ha frequentato la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Pisa laureandosi il 30 giugno 2003 con il voto di 110 e lode con una tesi in diritto commerciale dal titolo “Le azioni dematerializzate”.

Nell’ambito delle attività didattiche, ha curato in veste di tutor lo svolgimento del Corso di Alta Formazione intitolato “Cooperazione: tra tradizione e innovazione” tenutosi tra il 27 ed il 31 gennaio 2003 nei locali della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.
 

Ha tenuto un seminario sull’istituto dei patrimoni destinati (artt. 2447-bis – 2447-decies c.c.) per gli studenti della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Pisa il 3 maggio 2004.  

È stato titolare di un contratto per l’insegnamento di diritto commerciale presso la Scuola Superiore per Mediatori Linguistici di Pisa per l’a.a. 2004/2005.  

Ha tenuto un seminario concernente la disciplina della s.r.l. nell’ambito del corso di Economia Aziendale presso la Facoltà di Economia dell’Università della Calabria nell’a.a. 2004/2005.  

Ha svolto un seminario intitolato “La nozione di impresa alla luce delle recenti tendenze del diritto commerciale” svolto nell’ambito del master di II livello in Diritto del lavoro presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro nell’a.a. 2004/2005.
 

Ha tenuto un seminario dal titolo “Gli enti collettivi del libro I del codice civile” nell’ambito del corso di Diritto Privato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro nell’a.a. 2005/2006.
 

Ha svolto una lezione su “Il controllo interno nelle società cooperative” nell’ambito del Corso di Alta Formazione intitolato “Imprese cooperative: innovazioni giuridiche e organizzative” tenutosi tra il 25 settembre ed il 30 settembre 2006 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.  

Ha svolto una relazione intitolata “Il ruolo del responsabile del procedimento nel nuovo codice degli appalti”, nell’ambito del convegno “Gli operatori economici nel nuovo codice degli appalti”, tenutosi il 16 dicembre 2006 a Cosenza e organizzato dall’AGCI.  

Ha svolto una relazione intitolata “Controllo interno e qualificazione della gestione d'impresa”, nell’ambito del ciclo di seminari “Aggiornamenti legislativi e problematiche applicative per le imprese cooperative”, tenutosi il 10, 16 e 23 giugno 2008 presso la Facoltà di Giurisprudenza a Germaneto e organizzato dalla Legacoop Calabria, in collaborazione con l'Università degli Studi "Magna Graecia" di Catanzaro.
 

Ha svolto una relazione sugli “Aspetti di diritto concorsuale del contratto di factoring” nell’ambito di un incontro della Rivista Parlata di Diritto Concorsuale, tenutosi a Roma il 14 dicembre 2009.  

Ha svolto una lezione in materia di “Società con partecipazioni pubbliche” il 15 maggio 2010 nell’ambito del master di II livello in diritto civile intitolato “Il diritto privato della pubblica amministrazione” (a.a. 2009/2010), e tenutosi presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.  

Ha svolto sei ore di lezione sui seguenti argomenti “Il diritto della cooperazione: quadro generale; democraticità interna: ‘una testa, un voto’ e principio della ‘porta aperta’; le operazioni sul capitale, trasformazioni, fusioni, scissioni” nell’ambito di un ciclo di seminari di alta formazione per revisori di società cooperative, organizzato congiuntamente dall’Università “Magna Graecia” di Catanzaro e dal Ministero per lo Sviluppo Economico e tenutosi a Catanzaro Lido il 26 e 27 gennaio 2011.  

Ha svolto una relazione sul tema “Modelli cooperativi tra diritti e mercati: gli strumenti di finanziamento” l’8 febbraio 2011 nell’ambito del Corso seminariale di alta formazione in tema di cooperazione intitolato “Sistema cooperativistico e trasformazioni del sistema economico”, organizzato congiuntamente dall’Associazione italiana di studi cooperativi “Luigi Luzzatti” e dall’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.  

Ha svolto congiuntamente al dott. Tobias Malte Müller una relazione sulla “Mala fede nella registrazione dei marchi” nell’ambito del II Convegno Nazionale dell’Associazione Orizzonti del Diritto Commerciale intitolato “Clausole generali del diritto commerciale e industriale” e svoltosi a Roma l’11 ed il 12 febbraio 2011, presso la Facoltà di Economia “Federico Caffè” dell’Università di Roma Tre.  

Ha svolto una relazione su “Commissioni di massimo scoperto, anatocismo bancario e cessioni di crediti d'impresa” nell’ambito della giornata di studio organizzata a Vibo Valentia dal locale Consiglio dell’ordine degli avvocati l’8 luglio 2011.  

Ha svolto una lezione in materia di “Società con partecipazioni pubbliche” il 19 maggio 2012 nell’ambito del master di II livello in diritto civile intitolato “Il diritto privato della pubblica amministrazione” (a.a. 2011/2012), diretto dal prof. Fulvio Gigliotti, e tenutosi presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche, Storiche, Economiche e Sociali dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.  

Ha svolto una relazione in tema di “Cessione dei crediti verso le pubbliche amministrazioni” nell’ambito del Convegno “Modi di estinzione delle obbligazioni pecuniarie nell’attività notarile”, organizzato dal Comitato Regionale Notarile della Calabria e svoltosi a Santa Trada di Cannitello il 22 ed il 23 giugno 2012.
 

Ha svolto una relazione intitolata “Profili civilistici del contratto di rete” nell’ambito del Convegno “Il contratto di rete d’impresa come nuovo strumento di aggregazione per la competitività”, organizzato congiuntamente dalla Direzione Regionale dell’Agenzia delle Entrate, dalla Confindustria e dalla Camera di Commercio di Catanzaro e svoltosi presso la sede di quest’ultima il 19 aprile 2013.  

Ha svolto una relazione intitolata “La folla e l’impresa: prime riflessioni”, nell’ambito del V Convegno nazionale dell’Associazione “Orizzonti del Diritto Commerciale”, intitolato “L’impresa e il diritto commerciale: innovazione, creazione di valore, salvaguardia del valore nella crisi”, tenutosi a Roma il 21 e 22 febbraio 2014 presso la Facoltà di Economia “Federico Caffè” dell’Università di Roma Tre.  

Ha svolto una relazione intitolata “Informazioni privilegiate: nuove istruzioni per l’(ab)uso”, nell’ambito del VI Convegno nazionale dell’Associazione “Orizzonti del Diritto Commerciale”, intitolato “Il diritto commerciale e l’informazione”, tenutosi a Roma il 20 e 21 febbraio 2015 presso la Facoltà di Economia “Federico Caffè” dell’Università di Roma Tre.
 

Ha svolto una relazione intitolata “Appunti sulla proprietà altruistica”, nell’ambito del IX Convegno nazionale dell’Associazione “Orizzonti del Diritto Commerciale”, intitolato “Problemi attuali della proprietà nel diritto commerciale”, tenutosi a Roma il 23 e 24 febbraio 2018 presso la Facoltà di Economia “Federico Caffè” dell’Università di Roma Tre.

Ha svolto nell’anno 2007 un periodo di ricerca di tre mesi presso la Juristische Facultät della Ludwig-Maximilians-Universität di Monaco di Baviera, in collaborazione con il prof. Lorenz Fastrich ed il dr. Wolfgang Servatius, su indicazione e presentazione del prof. Alberto Mazzoni, relatore della tesi di dottorato.
 

Collabora con la cattedra di Diritto Commerciale della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro e svolge l’attività di ricevimento degli studenti a partire dall’a.a. 2005/2006.  

Ha partecipato al concorso per l’assegnazione di borse di studio “D. Menichella” per il perfezionamento all’estero nell’a.a. 2005/2006 indetto dalla Banca d’Italia e si è distinto come “particolarmente meritevole” ed è stato ammesso alla prova d’esame riservata ai candidati selezionati.  

È stato titolare di un contratto di diritto privato integrativo nell’ambito dell’insegnamento di diritto commerciale del corso di Scienze Giuridiche presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro nell’a.a. 2005/2006.

Nello stesso a.a. ha inoltre tenuto il corso di diritto commerciale presso la casa circondariale di Siano di Catanzaro nell’ambito del programma Polo Universitario attivato presso la struttura penitenziaria dalla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.  

Ha collaborato allo svolgimento del corso di diritto commerciale nell’ambito del corso di laurea triennale in “Organizzazione delle amministrazioni pubbliche e private” presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro nell’a.a. 2006/2007.  

È risultato vincitore della valutazione comparativa per un posto di ricercatore non confermato nel settore scientifico-disciplinare IUS/04 (diritto commerciale) presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro bandita con decreto rettorale n. 0411 del 13 giugno 2007.  

A partire dall’a.a. 2008/2009 cura l’insegnamento di diritto commerciale nella Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.  

Nell’ambito del corso di diritto commerciale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro, ha organizzato due seminari intitolati “La disciplina del bilancio della società per azioni: aspetti giuridici e contabili” (26 e 27 novembre 2008) e ha svolto il primo di questi, concernente tematiche giuridiche.  

Sempre per il medesimo corso ha altresì curato l’organizzazione ed ha personalmente svolto un seminario di due ore intitolato “L’attuazione della direttiva MiFID in Italia: aspetti teorici ed operativi” (19 dicembre 2008).  

Ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in diritto commerciale interno ed internazionale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano il 3 aprile 2009 discutendo una tesi dal titolo “La trasformazione eterogenea delle associazioni”.  

Dall’a.a. 2008/2009 è incaricato per supplenza dell’insegnamento di Diritto dell’Economia (IUS/05) nei corsi di laurea in Organizzazione delle Amministrazioni Pubbliche e Private, e Management e Consulenza Aziendale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.  

Dall’a.a. 2010/2011 fino all’a.a. 2014/2015 è incaricato per supplenza dell’insegnamento di Diritto Commerciale (IUS/04) nel corso di laurea in Organizzazione delle Amministrazioni Pubbliche e Private presso la Facoltà di Giurisprudenza (ora: Dipartimento di Scienze Giuridiche, Storiche, Economiche e Sociali) dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.  

Nel mese di giugno dell’a.a. 2010/2011 ha curato lo svolgimento di un modulo di formazione individuale di 15 ore nell'ambito del progetto “Ricerca per la vita” - I modulo (“Profili giuridici per aspetti amministrativi di una fondazione”), incluso nell'ambito del programma “FIxO” (“Formazione e innovazione per l’occupazione”).  

Dall’a.a. 2011/2012 all’a.a. 2012/2013 è nominato tra i docenti di riferimento del corso di laurea in Organizzazione e Gestione delle Imprese Pubbliche e Private presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche, Storiche, Economiche e Sociali dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.  

Nell’a.a. 2012/2013 e nuovamente nell'a.a. 2017/2018 è incaricato per supplenza dell’insegnamento di Diritto Commerciale (IUS/04) nel corso di laurea in Biotecnologie Applicate alla Nutrizione presso la Scuola di Farmacia e Nutraceutica dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.
 

Dall’a.a. 2013/2014 è incaricato per supplenza (e titolare dall’a.a. 2017/2018) dell’insegnamento di Diritto Fallimentare (IUS/04) nel corso di laurea in Economia Aziendale e Management presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche, Storiche, Economiche e Sociali dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.  

Tra il 13 ed il 28 settembre 2013, in quanto vincitore di un bando nell’ambito del programma Erasmus, ha svolto un periodo di mobilità presso l’Escola de Direito dell’Universidade Católica Portuguesa (sede di Porto), tenendo un ciclo di sei seminari (18 ore) in lingua portoghese intitolato “A legislação comercial nos tempos da crise: promoção, recuperação e efectividade”.  

Dall’a.a. 2013/2014 è titolare di un contratto integrativo per l’insegnamento di Diritto Commerciale (Canale D) presso il Dipartimento di Impresa e Management della LUISS “Guido Carli”.  

Dall’a.a. 2014/2015 è nominato tra i docenti di riferimento del corso di laurea in Economia Aziendale e Management presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche, Storiche, Economiche e Sociali dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.  

Dall’a.a. 2017/2018 è nominato tra i docenti di riferimento del corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche, Storiche, Economiche e Sociali dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.    

Dall’a.a. 2017/2018 è titolare dell’insegnamento di Forme di impresa (for profit e nonprofit) (IUS/04) nel corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche, Storiche, Economiche e Sociali dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.

Ha conseguito l’abilitazione scientifica nazionale alle funzioni di professore universitario di seconda fascia nel settore 12/B1 (Diritto commerciale e della navigazione) nell’ambito della valutazione indetta con d.d. n.161/2013.
 

Con d.r. 1394 del 29 dicembre 2016 è stato nominato professore di seconda fascia nel settore 12/B1 (Diritto commerciale) presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche, Storiche, Economiche e Sociali dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.
  Dal 2017 è nominato tra i revisori scientifici della Rivista “Orizzonti del Diritto Commerciale”.  

Dal 12 marzo 2018 è entrato a far parte del collegio dei docenti del dottorato di ricerca intitolato “Autonomia Privata, Impresa, Lavoro e Tutela dei Diritti nella Prospettiva Europea ed Internazionale”, istituito presso l’Università di Roma “La Sapienza”.
  Dal maggio 2012 è socio della Società Italiana per la Ricerca nel Diritto Comparato (SIRD).   Dall’aprile 2017 è socio dell’Associazione “Orizzonti del Diritto Commerciale” (ODC).

È avvocato presso il Foro di Vibo Valentia dal 3 agosto 2006 ed a partire dal 27 settembre 2013 è iscritto nell’albo speciale degli avvocati abilitati al patrocinio presso le giurisdizioni superiori.

Nessun avviso trovato


Il prof. Aldo Laudonio ha frequentato la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Pisa laureandosi il 30 giugno 2003 con il voto di 110 e lode con una tesi in diritto commerciale dal titolo “Le azioni dematerializzate”.

Nell’ambito delle attività didattiche, ha curato in veste di tutor lo svolgimento del Corso di Alta Formazione intitolato “Cooperazione: tra tradizione e innovazione” tenutosi tra il 27 ed il 31 gennaio 2003 nei locali della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.
 

Ha tenuto un seminario sull’istituto dei patrimoni destinati (artt. 2447-bis – 2447-decies c.c.) per gli studenti della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Pisa il 3 maggio 2004.  

È stato titolare di un contratto per l’insegnamento di diritto commerciale presso la Scuola Superiore per Mediatori Linguistici di Pisa per l’a.a. 2004/2005.  

Ha tenuto un seminario concernente la disciplina della s.r.l. nell’ambito del corso di Economia Aziendale presso la Facoltà di Economia dell’Università della Calabria nell’a.a. 2004/2005.  

Ha svolto un seminario intitolato “La nozione di impresa alla luce delle recenti tendenze del diritto commerciale” svolto nell’ambito del master di II livello in Diritto del lavoro presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro nell’a.a. 2004/2005.
 

Ha tenuto un seminario dal titolo “Gli enti collettivi del libro I del codice civile” nell’ambito del corso di Diritto Privato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro nell’a.a. 2005/2006.
 

Ha svolto una lezione su “Il controllo interno nelle società cooperative” nell’ambito del Corso di Alta Formazione intitolato “Imprese cooperative: innovazioni giuridiche e organizzative” tenutosi tra il 25 settembre ed il 30 settembre 2006 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.  

Ha svolto una relazione intitolata “Il ruolo del responsabile del procedimento nel nuovo codice degli appalti”, nell’ambito del convegno “Gli operatori economici nel nuovo codice degli appalti”, tenutosi il 16 dicembre 2006 a Cosenza e organizzato dall’AGCI.  

Ha svolto una relazione intitolata “Controllo interno e qualificazione della gestione d'impresa”, nell’ambito del ciclo di seminari “Aggiornamenti legislativi e problematiche applicative per le imprese cooperative”, tenutosi il 10, 16 e 23 giugno 2008 presso la Facoltà di Giurisprudenza a Germaneto e organizzato dalla Legacoop Calabria, in collaborazione con l'Università degli Studi "Magna Graecia" di Catanzaro.
 

Ha svolto una relazione sugli “Aspetti di diritto concorsuale del contratto di factoring” nell’ambito di un incontro della Rivista Parlata di Diritto Concorsuale, tenutosi a Roma il 14 dicembre 2009.  

Ha svolto una lezione in materia di “Società con partecipazioni pubbliche” il 15 maggio 2010 nell’ambito del master di II livello in diritto civile intitolato “Il diritto privato della pubblica amministrazione” (a.a. 2009/2010), e tenutosi presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.  

Ha svolto sei ore di lezione sui seguenti argomenti “Il diritto della cooperazione: quadro generale; democraticità interna: ‘una testa, un voto’ e principio della ‘porta aperta’; le operazioni sul capitale, trasformazioni, fusioni, scissioni” nell’ambito di un ciclo di seminari di alta formazione per revisori di società cooperative, organizzato congiuntamente dall’Università “Magna Graecia” di Catanzaro e dal Ministero per lo Sviluppo Economico e tenutosi a Catanzaro Lido il 26 e 27 gennaio 2011.  

Ha svolto una relazione sul tema “Modelli cooperativi tra diritti e mercati: gli strumenti di finanziamento” l’8 febbraio 2011 nell’ambito del Corso seminariale di alta formazione in tema di cooperazione intitolato “Sistema cooperativistico e trasformazioni del sistema economico”, organizzato congiuntamente dall’Associazione italiana di studi cooperativi “Luigi Luzzatti” e dall’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.  

Ha svolto congiuntamente al dott. Tobias Malte Müller una relazione sulla “Mala fede nella registrazione dei marchi” nell’ambito del II Convegno Nazionale dell’Associazione Orizzonti del Diritto Commerciale intitolato “Clausole generali del diritto commerciale e industriale” e svoltosi a Roma l’11 ed il 12 febbraio 2011, presso la Facoltà di Economia “Federico Caffè” dell’Università di Roma Tre.  

Ha svolto una relazione su “Commissioni di massimo scoperto, anatocismo bancario e cessioni di crediti d'impresa” nell’ambito della giornata di studio organizzata a Vibo Valentia dal locale Consiglio dell’ordine degli avvocati l’8 luglio 2011.  

Ha svolto una lezione in materia di “Società con partecipazioni pubbliche” il 19 maggio 2012 nell’ambito del master di II livello in diritto civile intitolato “Il diritto privato della pubblica amministrazione” (a.a. 2011/2012), diretto dal prof. Fulvio Gigliotti, e tenutosi presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche, Storiche, Economiche e Sociali dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.  

Ha svolto una relazione in tema di “Cessione dei crediti verso le pubbliche amministrazioni” nell’ambito del Convegno “Modi di estinzione delle obbligazioni pecuniarie nell’attività notarile”, organizzato dal Comitato Regionale Notarile della Calabria e svoltosi a Santa Trada di Cannitello il 22 ed il 23 giugno 2012.
 

Ha svolto una relazione intitolata “Profili civilistici del contratto di rete” nell’ambito del Convegno “Il contratto di rete d’impresa come nuovo strumento di aggregazione per la competitività”, organizzato congiuntamente dalla Direzione Regionale dell’Agenzia delle Entrate, dalla Confindustria e dalla Camera di Commercio di Catanzaro e svoltosi presso la sede di quest’ultima il 19 aprile 2013.  

Ha svolto una relazione intitolata “La folla e l’impresa: prime riflessioni”, nell’ambito del V Convegno nazionale dell’Associazione “Orizzonti del Diritto Commerciale”, intitolato “L’impresa e il diritto commerciale: innovazione, creazione di valore, salvaguardia del valore nella crisi”, tenutosi a Roma il 21 e 22 febbraio 2014 presso la Facoltà di Economia “Federico Caffè” dell’Università di Roma Tre.  

Ha svolto una relazione intitolata “Informazioni privilegiate: nuove istruzioni per l’(ab)uso”, nell’ambito del VI Convegno nazionale dell’Associazione “Orizzonti del Diritto Commerciale”, intitolato “Il diritto commerciale e l’informazione”, tenutosi a Roma il 20 e 21 febbraio 2015 presso la Facoltà di Economia “Federico Caffè” dell’Università di Roma Tre.
 

Ha svolto una relazione intitolata “Appunti sulla proprietà altruistica”, nell’ambito del IX Convegno nazionale dell’Associazione “Orizzonti del Diritto Commerciale”, intitolato “Problemi attuali della proprietà nel diritto commerciale”, tenutosi a Roma il 23 e 24 febbraio 2018 presso la Facoltà di Economia “Federico Caffè” dell’Università di Roma Tre.

Ha svolto nell’anno 2007 un periodo di ricerca di tre mesi presso la Juristische Facultät della Ludwig-Maximilians-Universität di Monaco di Baviera, in collaborazione con il prof. Lorenz Fastrich ed il dr. Wolfgang Servatius, su indicazione e presentazione del prof. Alberto Mazzoni, relatore della tesi di dottorato.
 

Collabora con la cattedra di Diritto Commerciale della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro e svolge l’attività di ricevimento degli studenti a partire dall’a.a. 2005/2006.  

Ha partecipato al concorso per l’assegnazione di borse di studio “D. Menichella” per il perfezionamento all’estero nell’a.a. 2005/2006 indetto dalla Banca d’Italia e si è distinto come “particolarmente meritevole” ed è stato ammesso alla prova d’esame riservata ai candidati selezionati.  

È stato titolare di un contratto di diritto privato integrativo nell’ambito dell’insegnamento di diritto commerciale del corso di Scienze Giuridiche presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro nell’a.a. 2005/2006.

Nello stesso a.a. ha inoltre tenuto il corso di diritto commerciale presso la casa circondariale di Siano di Catanzaro nell’ambito del programma Polo Universitario attivato presso la struttura penitenziaria dalla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.  

Ha collaborato allo svolgimento del corso di diritto commerciale nell’ambito del corso di laurea triennale in “Organizzazione delle amministrazioni pubbliche e private” presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro nell’a.a. 2006/2007.  

È risultato vincitore della valutazione comparativa per un posto di ricercatore non confermato nel settore scientifico-disciplinare IUS/04 (diritto commerciale) presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro bandita con decreto rettorale n. 0411 del 13 giugno 2007.  

A partire dall’a.a. 2008/2009 cura l’insegnamento di diritto commerciale nella Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.  

Nell’ambito del corso di diritto commerciale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro, ha organizzato due seminari intitolati “La disciplina del bilancio della società per azioni: aspetti giuridici e contabili” (26 e 27 novembre 2008) e ha svolto il primo di questi, concernente tematiche giuridiche.  

Sempre per il medesimo corso ha altresì curato l’organizzazione ed ha personalmente svolto un seminario di due ore intitolato “L’attuazione della direttiva MiFID in Italia: aspetti teorici ed operativi” (19 dicembre 2008).  

Ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in diritto commerciale interno ed internazionale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano il 3 aprile 2009 discutendo una tesi dal titolo “La trasformazione eterogenea delle associazioni”.  

Dall’a.a. 2008/2009 è incaricato per supplenza dell’insegnamento di Diritto dell’Economia (IUS/05) nei corsi di laurea in Organizzazione delle Amministrazioni Pubbliche e Private, e Management e Consulenza Aziendale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.  

Dall’a.a. 2010/2011 fino all’a.a. 2014/2015 è incaricato per supplenza dell’insegnamento di Diritto Commerciale (IUS/04) nel corso di laurea in Organizzazione delle Amministrazioni Pubbliche e Private presso la Facoltà di Giurisprudenza (ora: Dipartimento di Scienze Giuridiche, Storiche, Economiche e Sociali) dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.  

Nel mese di giugno dell’a.a. 2010/2011 ha curato lo svolgimento di un modulo di formazione individuale di 15 ore nell'ambito del progetto “Ricerca per la vita” - I modulo (“Profili giuridici per aspetti amministrativi di una fondazione”), incluso nell'ambito del programma “FIxO” (“Formazione e innovazione per l’occupazione”).  

Dall’a.a. 2011/2012 all’a.a. 2012/2013 è nominato tra i docenti di riferimento del corso di laurea in Organizzazione e Gestione delle Imprese Pubbliche e Private presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche, Storiche, Economiche e Sociali dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.  

Nell’a.a. 2012/2013 e nuovamente nell'a.a. 2017/2018 è incaricato per supplenza dell’insegnamento di Diritto Commerciale (IUS/04) nel corso di laurea in Biotecnologie Applicate alla Nutrizione presso la Scuola di Farmacia e Nutraceutica dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.
 

Dall’a.a. 2013/2014 è incaricato per supplenza (e titolare dall’a.a. 2017/2018) dell’insegnamento di Diritto Fallimentare (IUS/04) nel corso di laurea in Economia Aziendale e Management presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche, Storiche, Economiche e Sociali dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.  

Tra il 13 ed il 28 settembre 2013, in quanto vincitore di un bando nell’ambito del programma Erasmus, ha svolto un periodo di mobilità presso l’Escola de Direito dell’Universidade Católica Portuguesa (sede di Porto), tenendo un ciclo di sei seminari (18 ore) in lingua portoghese intitolato “A legislação comercial nos tempos da crise: promoção, recuperação e efectividade”.  

Dall’a.a. 2013/2014 è titolare di un contratto integrativo per l’insegnamento di Diritto Commerciale (Canale D) presso il Dipartimento di Impresa e Management della LUISS “Guido Carli”.  

Dall’a.a. 2014/2015 è nominato tra i docenti di riferimento del corso di laurea in Economia Aziendale e Management presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche, Storiche, Economiche e Sociali dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.  

Dall’a.a. 2017/2018 è nominato tra i docenti di riferimento del corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche, Storiche, Economiche e Sociali dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.    

Dall’a.a. 2017/2018 è titolare dell’insegnamento di Forme di impresa (for profit e nonprofit) (IUS/04) nel corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche, Storiche, Economiche e Sociali dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.

Ha conseguito l’abilitazione scientifica nazionale alle funzioni di professore universitario di seconda fascia nel settore 12/B1 (Diritto commerciale e della navigazione) nell’ambito della valutazione indetta con d.d. n.161/2013.
 

Con d.r. 1394 del 29 dicembre 2016 è stato nominato professore di seconda fascia nel settore 12/B1 (Diritto commerciale) presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche, Storiche, Economiche e Sociali dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.
  Dal 2017 è nominato tra i revisori scientifici della Rivista “Orizzonti del Diritto Commerciale”.  

Dal 12 marzo 2018 è entrato a far parte del collegio dei docenti del dottorato di ricerca intitolato “Autonomia Privata, Impresa, Lavoro e Tutela dei Diritti nella Prospettiva Europea ed Internazionale”, istituito presso l’Università di Roma “La Sapienza”.
  Dal maggio 2012 è socio della Società Italiana per la Ricerca nel Diritto Comparato (SIRD).   Dall’aprile 2017 è socio dell’Associazione “Orizzonti del Diritto Commerciale” (ODC).

È avvocato presso il Foro di Vibo Valentia dal 3 agosto 2006 ed a partire dal 27 settembre 2013 è iscritto nell’albo speciale degli avvocati abilitati al patrocinio presso le giurisdizioni superiori.

Files:
Nessun allegato disponibile


La sua produzione scientifica conta le seguenti pubblicazioni:  

    • “Analisi parallela degli artt. 1159 e 2644, secondo comma: il ruolo della trascrizione al loro interno e una critica alla teoria bipartita degli acquisti” inserito sulla rivista “Panorami” (n. 13.1, anno 2001 – 2002, p. 149 – 173),  pubblicazione dell’A.R.D.I.S. – Università “Magna Graecia” di Catanzaro edita dalla Rubbettino;
    • “La disciplina delle azioni dematerializzate: problemi e prospettive”, pubblicato sulla rivista “Diritto della banca e del mercato finanziario” (n. 4, anno 2003, p. 525 – 570), edita dalla CEDAM;
    • “Strumenti finanziari inerenti a patrimoni destinati ad uno specifico affare: ricostruzione di una categoria”, pubblicato sulla “Rivista di diritto dell’impresa” (n. 1, anno 2005, p. 125 – 161), edita dalla ESI;
    •  “Lettera e ratio dell’art. 17 l. 108/96 sulla riabilitazione del debitore protestato: un contrasto insanabile?”, pubblicato sulla rivista “Giurisprudenza di merito” (n. 7/8, anno 2005, p. 1529 – 1531), edita dalla Giuffré;
    • “Un’organizzazione collettiva per possessori di titoli di debito ex art. 2483?”, pubblicato sulla rivista “Diritto della banca e del mercato finanziario” (n. 3, anno 2005, p. 429 – 450), edita dalla CEDAM;
    • “La tutela dei creditori sociali nella trasformazione”, pubblicato per conto del Dipartimento di Diritto dell’Organizzazione Pubblica, Economia e Società della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catanzaro «Magna Graecia», all’interno della serie “Opuscoli” (n. 13, anno 2005);
    • “La partecipazione dei lavoratori alle imprese: la prospettiva del giuscommercialista”, pubblicato per conto del Dipartimento di Diritto dell’Organizzazione Pubblica, Economia e Società della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catanzaro «Magna Graecia», all’interno della serie “Opuscoli” (n. 14, anno 2005);
    • “Patrimoni destinati e insolvenza: una prospettiva comparatistica”, pubblicato sulla rivista “Banca, borsa, titoli di credito” (n. 3, anno 2006, p. 265 – 306), edita dalla Giuffré;
    • “Trasformazione di società di persone in società di capitali e clausola di rinvio alla normativa vigente: unanimità o maggioranza?”, pubblicato sulla rivista “Giurisprudenza di merito” (n. 4, anno 2006, p. 949 – 957), edita dalla Giuffré;
    • “Procedure concorsuali e clausole di «close–out netting»”, pubblicato sulla rivista “Diritto e pratica del fallimento” (n. 2, anno 2007, p. 12 – 16), edita da Il Sole 24 Ore;
    • “Le clausole di close–out netting nel d.lgs. 170/2004”, pubblicato sulla rivista “Il diritto fallimentare e delle società commerciali” (n. 3, anno 2007, p. 540 – 562), edita dalla CEDAM;
    • “Le peculiarità del controllo interno nelle società cooperative”, pubblicato nel volume “Temi e problemi in materia di cooperazione”, curato congiuntamente con la dott.ssa Maura Ranieri ed il dott. Andrea Gentile, ed edito dalla Rubbettino, 2010, pp. 53 - 74;
    • “Il factoring” e “La cessione di crediti e debiti ex art. 58 t.u. l. banc.”, capitoli del volume “Le modificazioni soggettive del rapporto obbligatorio”, curato dal prof. Francesco Bosetti ed edito dalla UTET nell’ambito della collana “Nuova giurisprudenza sistematica di diritto civile e commerciale”, fondata da Walter Bigiavi, 2010, pp. 202 - 314;
    • “La pubblicità delle cessioni ex art. 58 t.u.b. e doveri integrativi gravanti sul cedente desumibili dai principi di correttezza e buona fede nell’esecuzione dei contratti”, pubblicato sulla rivista “Diritto della banca e del mercato finanziario” (n. 4, anno 2011, pt. II, p. 632 – 654), edita dalla Pacini;
    • “La mala fede nella registrazione dei marchi”, in collaborazione con Tobias Malte Müller, pubblicato sulla rivista “Rivista di diritto industriale” (n. 1, anno 2012, p. 40 – 82), edita dalla Giuffrè;
    • “Bösgläubigkeit bei Markenanmledung im Spiegel der neueren deutschen und italienischen Rechtsprechung”, in collaborazione con Tobias Malte Müller, pubblicato sulla rivista “GRUR Int” (n. 5, anno 2012, p. 417 - 425), edita dalla Verlag C.H. Beck;
    • “Crediti e Pubblica Amministrazione (di eccezioni che anticipano le regole)”, pubblicato sulla rivista informatica “Rivista di diritto bancario” (agosto 2012, p. 1 - 26), www.dirittobancario.it;
    • “Rastrellamento di azioni, delisting ed il fantasma dell’insider di se stesso”, pubblicato sulla rivista informatica “Rivista di diritto bancario” (febbraio  2013, p. 1 - 32), www.dirittobancario.it, e, con aggiornamenti, sulla rivista “Banca, borsa, titoli di credito” (n. 1, anno 2014, pt. II, p. 95 - 122), edita dalla Giuffré;
    • “La trasformazione delle associazioni”, monografia pubblicata dai tipi della CEDAM, 2013, ISBN: 88813328528;
    • “La folla e l’impresa: prime riflessioni”, relazione per il V Convegno nazionale dell’Associazione “Orizzonti del Diritto Commerciale”, intitolato “L’impresa e il diritto commerciale: innovazione, creazione di valore, salvaguardia del valore nella crisi”, e tenutosi a Roma il 21 e 22 febbraio 2014, che, modificata  e ampliata, è stata pubblicata col titolo “La folla e l’impresa: prime riflessioni sul crowdfunding” sulla rivista dell’Associazione (www.rivistaodc.it, n. 1/2014, p. 1 - 43), nonché, ulteriormente aggiornata, sulla rivista “Diritto della banca e del mercato finanziario” (n. 3, anno 2014, p. 357 - 423), edita dalla Pacini;
    • “Informazioni privilegiate: istruzioni per l’(ab)uso”, in Rivista “Orizzonti del Diritto Commerciale”, (www.rivistaodc.it, n. 2/2015, p. 1-63), nonché in “La legislazione penale” (2016, p. 1 - 63), edita dalla Jovene (www.lalegislazionepenale.eu);
    • “Tempo perduto e ritrovato alla ricerca della ratio della sospensione della prescrizione dell’azione di responsabilità nelle s.n.c.”, pubblicato sulla rivista “Nuova giurisprudenza civile commentata”, (2016, n. 5, p. 761 - 771), edita dalla CEDAM;
    • “Le altre facce del crowdfunding”, nel volume curato congiuntamente con la prof.ssa Maria Colurcio “La folla e l’impresa. Un dialogo sulle dinamiche di co-creazione di valore e strumenti di finanziamento dell’impresa”, che raccoglie gli atti del convegno svoltosi all’Università “Magna Graecia” di Catanzaro il 13 marzo 2015 (p. 95 - 166), pubblicato dai tipi della Cacucci, 2016;
    • “Verso una definizione giuridica del crowdsourcing”, nel volume curato dalla prof.ssa Maria Colurcio “Nuove dinamiche relazionali per la co–creazione di valore. Il crowdsourcing” (p. 101 - 137), pubblicato dai tipi della Aracne, 2017;
    • “Cooperative ed appetiti senza fondo”, pubblicata sulla rivista “Nuova giurisprudenza civile commentata” (2017, n. 11, p. 1499 - 1508), edita dalla CEDAM.
Ha curato la raccolta degli atti del Corso di Alta Formazione “La cooperazione tra tradizione e innovazione” pubblicato per conto del Dipartimento di Diritto dell’Organizzazione Pubblica, Economia e Società della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catanzaro «Magna Graecia», all’interno della serie “Opuscoli” (n. 10, anno 2003). Tale testo contiene altresì un suo articolo dal titolo “Cenni introduttivi sulla cooperazione e la riforma introdotta con il D. Lgs. n. 6 del 17 gennaio 2003”.

Ha collaborato alla redazione del “Codice civile annotato con la giurisprudenza”, edito da Il Sole 24 Ore a partire dal 2006, curando l’annotazione degli artt. 2247–2409-noviesdecies, 2498–2510, 2602–2620, partecipando altresì alla redazione delle successive edizioni aggiornate fino al 2009.

Ha partecipato alla redazione delle “Leggi civili annotate con la giurisprudenza”, edite dai tipi de Il Sole 24 Ore a partire dal 2007, curando l’annotazione dei testi normativi relativi ai titoli di credito, partecipando altresì alla redazione della successiva edizione aggiornata del 2008.


Files:
Nessun allegato disponibile
Avvisi:
Nessun avviso trovato