Mauriello Marzia
 POSIZIONI ACCADEMICHE

2017 – in corso Research fellow presso l’Institute of Gender Studies (IGS), University of Chester (Regno Unito).

2017 – in corso
Affiliazione al Gender History Research Center, Università di Napoli “L’Orientale”.  

2012 – in corso
Affiliazione al MedEatResearch, Centro di Ricerche Sociali sulla Dieta Mediterranea dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa (Napoli).  

Agosto 2012 – luglio 2014
Assegnista di ricerca in discipline etnoantropologiche (M-DEA/01) presso il Centro interdipartimentale di progettazione e di ricerca "Scienza Nuova" dell'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa (Napoli). Assegno bandito nell’ambito del progetto CARINA. (Sicurezza, sostenibilità e competitività delle produzioni agroalimentari della Campania) finanziato dal POR Campania FSE 2007-2013. Titolo del progetto di ricerca: "Tradizione agroalimentare e la comunicazione enogastronomica, con particolare riferimento alle filiere produttive e alle relazioni di genere".  

Maggio 2008 - aprile 2012 
Assegnista di ricerca in discipline etnoantropologiche (M-DEA/01) presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa (Napoli). Titolo del progetto di ricerca: "Dinamiche di genere nella cultura popolare, con particolare riferimento alle pratiche performative come la festa e il teatro".   

FORMAZIONE
  .  

Novembre 2004 – settembre 2008 
Dottorato di Ricerca (con borsa di studio) in Etnologia ed  Etnoantropologia presso l’Università degli Studi di Roma La Sapienza (XX ciclo). Curriculum Mito, Rito e Pratiche Simboliche.  Titolo della tesi: “Generi drammatici: femminile e maschile nel teatro napoletano del Novecento”.  

Aprile – giugno 2008 
Corso di formazione Strumenti finanziari dell'UE a sostegno della ricerca scientifica e dello sviluppo tecnologico organizzato da UniCampania, centro interuniversitario di orientamento per l’alta formazione costituito da cinque Atenei della regione Campania (PON 2000-2006, Obiettivo 1, Asse III, Misura III.5).

 Novembre 1996 – dicembre 2001
Laurea in Lingue e Civiltà Orientali con indirizzo Africa subsahariana presso l’Istituto Universitario Orientale di Napoli. Tesi di laurea in Storia dell’Africa subsahariana dal titolo: “Rituali di violenza: lo stupro etnico in Rwanda”.  Voto finale: 110.  

Settembre 1997- luglio 1998
Studente Erasmus presso SOAS (School of Oriental and African Studies), University of London (UK). Sostenuti esami di: Swahili Language, Swahili  Literature e Religions of Africa.    

ATTIVITÀ DIDATTICA   A)   In ambito nazionale  

Dicembre 2017 – febbraio 2018
Docente titolare del corso di Cross Cultural Management (8cfu, 48 ore) per il corso di formazione in Social Media Manager presso Consorzio RO.MA. (Casoria, Napoli)  

Anno accademico 2016/2017 e 2017/2018
Docente titolare del corso di Antropologia medica (4cfu) presso l’Università della Magna Græcia di Catanzaro.  

Dal 2006/2007 – al 2016/2017
Docente titolare del Laboratorio di Linguaggi del Corpo (3cfu) presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa (Napoli).  

Giugno - luglio 2016
Tiene tre lezioni di Antropologia dell’alimentazione (12 ore complessive) per i moduli “Identità e culture alimentari del Mediterraneo” e “Percorsi enogastronomici in Campania” all’interno del corso professionale Addetto qualificato al Front Office promosso dall’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa (Napoli)  

11 maggio 2016
Tiene una lezione (3 ore) dal titolo “In corpore trans. Una ricerca etnografica sull’esperienza transgender a Napoli” all’interno del seminario Pratiche della ricerca etnografica e conoscenza antropologica. Studi e indagini su Napoli e la Campania, tenutosi presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II, Dipartimento di Scienze Sociali - Cattedra di Metodi di ricerca antropologica.  

9 maggio 2016
Tiene una lezione (2 ore) dal titolo “L’esperienza trans a Napoli. Una ricerca etnografica” all’interno del Laboratorio Diritti, storia e cittadinanza delle persone LGBTQI, presso l’Università di Napoli “L’Orientale”, Dipartimento di Scienze Umane e Sociali – Centro Studi Gender History.  

9 giugno 2016
Tiene una lezione dal titolo Vizi e virtù dell’alimentazione materna all’interno del corso di perfezionamento in “Esperto in educazione alimentare e pedagogia della Dieta Mediterranea” presso l’Università Suor Orsola Benincasa (Napoli).  

Anno accademico 2015/2016 e 2016/2017
Docente titolare del modulo La tradizione enogastronomica a Napoli (4 CFU) all’interno del corso di Turismo enogastronomico presso la Facoltà di Lettere dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa (Napoli).  

Ottobre – novembre 2015
Docente a contratto per tre lezioni (9 ore complessive) sul tema Identità e differenze. Culture e conflitti nella società contemporanea. Le lezioni, rivolte a futuri operatori di sportello agli immigrati, sono state realizzate nell’ambito del progetto “Servizio Regionale di Mediazione Culturale” realizzato da CIDIS ONLUS per la Regione Campania.  

20 giugno 2015
Tiene una lezione dal titolo La Dieta Mediterranea: uno stile alimentare ecocompatibile e un patrimonio per l’umanità per il Master di I livello in “Management e comunicazione per la green economy” presso l’Università Suor Orsola Benincasa (Napoli).  

Anno accademico 2013/2014 e 2014/2015
Docente titolare del corso di Antropologia del Mondo Contemporaneo (9 CFU) presso la Facoltà di Lettere  dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa (Napoli).  
Anno accademico 2012/2013 Docente titolare del corso di Etnologia (6 CFU) presso la Facoltà di Lettere dell’ Università degli Studi Suor Orsola Benincasa (Napoli).  

Gennaio - giugno 2009 
Docente di Antropologia dell'Alimentazione (28 ore) nell’ambito del progetto formativo "Percorsi della tradizione dell'arte bianca e della panificazione in Campania" finanziato dal POR Campania 2007-2013.   

4 maggio 2009 
Docente titolare del corso di Istituzioni di Antropologia dello Spettacolo (5 ore) per il Master in Scienze e Tecniche dello Spettacolo dell'Università degli Studi di Parma.   

Giugno 2007 
Docente titolare del modulo didattico di Etnologia delle Culture Mediterranee (20 ore) e del modulo di Le componenti culturali del territorio nel patrimonio audiovisivo (20 ore) nell’ambito del percorso di formazione e-learning di Web Marketing Culturale – Politiche, Metodi e Strumenti Digitali di Valorizzazione Territoriale  presso la Facoltà di Lettere dell'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa (Napoli).     

b) In ambito internazionale
 

Giugno-luglio 2014 e luglio 2013
Docente titolare dell’insegnamento di Anthropology of Food (40 ore nel 2014, 30 ore nel 2013) nell’ambito del corso Italian and Neapolitan Cuisine: Local Food, Global Implications realizzato da Council on International Educational Exchange (CIEE) presso l'Università degli Studi di Napoli L'Orientale e rivolto a studenti statunitensi. 

6 luglio 2013
Tiene un seminario in lingua inglese dal titolo Symbolic Nutrition and Nutrition Practices: Food and Gender in the Mediterranean and Beyond, rivolto a docenti universitari statunitensi in visita presso l'Università degli Studi di Napoli L'Orientale per il programma International Faculty Development Seminar realizzato da Council on International Educational Exchange (CIEE).

9 aprile 2013
 
Tiene una lezione in lingua inglese dal titolo Shaping identities: Food Memories Between the Local and the Global, rivolta a studenti universitari statunitensi partecipanti al programma Guilford Faculty-led Semester in Italy gestito da Council on International Educational Exchange (CIEE) presso l'Università degli Studi di Napoli L'Orientale.   

Marzo – giugno 2011 e marzo-maggio 2012 e settembre-dicembre 2012 
Docente titolare del corso in lingua inglese Anthropology: The Invention of the South (20 ore nel 2011, 80 ore nel 2012) rivolto a studenti universitari statunitensi nell’ambito del programma di Liberal Arts organizzato da Council on International Educational Exchange (CIEE) presso l'Università degli Studi di Napoli L'Orientale.     

PARTECIPAZIONE A PROGETTI DI RICERCA
 

2017
Membro del team Foodlab, autore del progetto di startup “MELTIN’KITCHEN”. Il progetto ha ricevuto menzione speciale “per l’impatto sociale dell’idea” durante l’edizione 2017 di “Start Cup Campania 2017. Dall’idea all’impresa”, concorso per le idee imprenditoriali innovative promossa dalle università campane. MELTIN’KITCHEN è una piattaforma di sharing, inizialmente progettata per l’Italia, il cui obiettivo è agevolare l’incontro tra domanda e offerta di prestazioni e formazione culinaria a domicilio. Si propone come luogo in cui interagisce una community composta da amanti del cibo cosiddetto etnico (host) e portatori di cucine “diverse” e spesso poco conosciute (provider), che condividono l’esperienza di preparazione delle pietanze. La caratteristica di questa piattaforma è che si focalizza sul cibo comunemente definito “etnico”, cosicché la community di utenti è formata da consumatori locali e migranti esperti di cucine “diverse”.   

Aprile – luglio 2016
Incarico di collaborazione al progetto “Indagine sul gioco d’azzardo e i giovani” realizzato presso il Dipartimento di Scienze Umane e Sociali dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”.  

Aprile 2012 –
in corso 
Come ricercatore affiliato al MedEatResearch, Centro di Ricerche Sociali sulla Dieta Mediterranea, partecipa alla ricerca etnografica internazionale Granai del Mediterraneo  che costituisce parte del progetto Granai della memoria, realizzato dall' Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo e da Slow Food International. Nell’ambito del progetto, ha concepito e realizzato interviste video a Antonietta Imperatrice, Yuliya Vysotskaya, Luigi Frusciante, Andrej Kon?alovskij e Pasquale Scialò incentrate sulle memorie alimentari e sul cibo come patrimonio culturale. Le interviste sono disponibili online all’indirizzo www.granaidellamemoria.it. Si occupa, inoltre, della traduzione in lingua inglese del materiale informativo di supporto alle interviste (schede biografiche degli intervistati) e della traduzione in lingua inglese e revisione delle traduzioni delle interviste.  

Aprile 2012 –
in corso 
- Come ricercatore affiliato al MedEatResearch, Centro di Ricerche Sociali sulla Dieta Mediterranea, partecipa ai seguenti progetti di ricerca: ·       La Dieta Mediterranea tra le stelle Michelin. Ricerca realizzata con il sostegno della Camera di Commercio di Napoli. ·       Gli studenti universitari conoscono la Dieta Mediterranea? Ricerca realizzata in collaborazione con le Università di Milano-Bicocca, Perugia e Palermo. ·       La Dieta Mediterranea conquista il Natale. Ricerca realizzata con il sostegno della Camera di Commercio di Napoli. Tutti i rapporti di sintesi dei principali risultati dei progetti di ricerca sono disponibili all’indirizzo web:  http://www.unisob.na.it/ateneo/c002_b.htm?vr=1  

Ottobre 2014 – giugno 2015
Contratto a tempo determinato con l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa (Napoli) per la diffusione dei risultati della ricerca realizzata con il progetto CARINA (Sicurezza, sostenibilità e competitività delle produzioni agroalimentari della Campania) finanziato dal POR Campania FSE 2007-2013.  

2009 

Coordinamento del team di ricerca impegnato nella redazione del testo Il libro delle superstizioni a cura di M. Niola e E. Moro, L'Ancora del Mediterraneo, Napoli 2009. 
   

ATTIVIT
À EDITORIALE
 

2017 – in corso
È Membro del Comitato Scientifico della collana #sociologie dell’editore Rubbettino.    

PARTECIPAZIONE AD ASSOCIAZIONI DI SETTORE
 

2007 – in corso
Socia della Società Italiana di Antropologia Culturale SIAC (già AISEA)    

MOBILITÀ INTERNAZIONALE
 

7-13 aprile 2015
Visiting fellow/ ricercatore ospite presso l’Institute for Tourism, Travel and Culture of the University of Malta. Il periodo di visiting è stato dedicato a ricerca etnografica sulla cultura alimentare maltese.  

Febbraio-marzo 2014
Visiting fellow/ricercatore ospite presso l’Institut de Recherche Interdisciplinaire sue les Enjeux Sociaux – Sciences Sociales, Politique, Santé (IRIS) dell’Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales (EHESS), Parigi (Francia). Il periodo di visiting è stato dedicato all’attività di ricerca bibliografica e visuale sul tema dell’antropologia dell’alimentazione con particolare riferimento alla questione dei ruoli di genere e prospettiva comparata Italia-Francia.    

PARTECIPAZIONE IN QUALITÀ DI RELATORE A CONVEGNI NAZIONALI E INTERNAZIONALI
 

Convegno “Alimentazione, salute e dintorni” – Università della Magna Græcia di Catanzaro, Dipartimento di Sociologia, Catanzaro, 29-30 settembre 2017. Titolo della presentazione: “La nuova abbondanza. Pratiche alimentari, donne e famiglie nella Napoli contemporanea”.  

“What’s new in Queer Studies?” – First CIRQUE (Centro Interuniversitario di Ricerca Queer) Conference, L’Aquila, 31 marzo – 2 aprile 2017. Titolo della presentazione: “Queer Beauty: Experience of Femininity, Gender and the Body in Contemporary Neapolitan Trans Culture”.
 

Convegno “Migrazioni dal continente africano. Rischi e opportunità” – Università di Napoli Federico II, Napoli, 30 gennaio 2017. Titolo della presentazione: “Alimentazione e processi di accoglienza e integrazione”.

Seminario “Genere, identità e orientamento sessuale. Prospettive storiche e tutele giuridiche”, Centro Studi Gender History, Università di Napoli L’Orientale, 19 dicembre 2016.Titolo della presentazione: “L’esperienza trans a Napoli tra femminielli e regine di bellezza”.  

Convegno “Le parole non dette sulla violenza” – Consulta regionale per la condizione della donna – 22 novembre 2016, Consiglio regionale della Campania, Napoli. 
Titolo della presentazione: “La violenza alle donne tra silenzio e disinformazione. Casi-studio a confronto”.
 

Convegno “Prevenzione: Informare – Educare  – Curare”, ALFAOMEGA, Hotel Royal Continental, Napoli, 10 -12 Ottobre 2016.
Titolo della presentazione:  “La pedagogia della dieta mediterranea come strumento di prevenzione”.  
 

Symposium “Alimentation, éducation et communication. Circulation des savoirs sur l’alimentation dans les écoles primaires” – “Alimentazione, educazione e comunicazione. Circolazione di saperi sull’alimentazione nelle scuole primarie” 30 settembre 2016, Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, Napoli. Titolo della presentazione:  “Food Education in Naples between Mother-centeredness and School non-attendance”.


Convegno “Second International Conference on Food History and Food Studies” Institut Européen d'Histoire et des Cultures de l'Alimentation (IEHCA), Tours (Francia), 26-27 maggio 2016. Titolo della presentazione:  “Food and Gender in Naples”.  

Convegno “Dieta Mediterranea UNESCO. Un patrimonio responsabile. Innovazione, identità, contraffazione”, Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, Napoli, 16 novembre 2015. Titolo della presentazione:  “Educazione alimentare e matricentralità”.
 

Convegno “I comportamenti alimentari da Leopardi agli e-shoppers. Falsi miti ed errata informazione su alimentazione, ambiente e salute”, Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, Napoli, 11 giugno 2015.  Titolo della presentazione:  “Modelli sociali e comportamenti alimentari”.
 

“Talking Bodies - International, Interdisciplinary Conference on Identity, Sexuality, and Representation”, University of Chester, Chester (UK), 31 marzo- 2 aprile 2015. Titolo della presentazione: “Imagining Miss Trans. An Anthropological Investigation On Transgender Beauty Contests In Naples”.
 

Convegno “Cibi in movimento. Transizioni e scambi tra saperi, pratiche, tecnologie e discorsi legati alla produzione, al consumo e alla circolazione dei cibi”, Università degli Studi di Napoli L’Orientale, Napoli, 20-22 novembre 2014. Titolo della presentazione:  “Dinamica produttiva e cibo di strada”.
 

Convegno “La Dieta Mediterranea. Prodotti, narrazioni, salute”, Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, Napoli, 13-15 novembre 2014. Titolo della presentazione:
Stagionalità e strategie di resistenza: rappresentazione e consumo dei cibi del Natale a Napoli”.
 

Convegno “Of Places and Tastes. Terroir, Locality and the Negotiation of Gastro-cultural Boudaries”, Umbra Institute, Perugia, 5-8 giugno 2014. Titolo della presentazione:  “Food and Gender in Naples”.
 

Convegno “Food and Weather. L'Alimentation et le Temps Qu'il Fait”, Université Paris-Sorbonne, Parigi (Francia),  2-4 aprile 2014. Titolo della presentazione: “Seasonality and Resistance Strategies: the Neapolitan Christmas Feast”.  

 Convegno “La Dieta Mediterranea. Mito e realtà a tre anni dal riconoscimento UNESCO”, Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, Napoli, 14 -15 novembre 2013. Titolo della presentazione: “Etnografie del MedEatResearch”.  

Convegno “Il corpo in scena. Rappresentazioni, tecniche e simboli”, Università degli Studi di Padova, Padova, 24-26 settembre 2013. Titolo della presentazione: “Corpi de-generi. Un’analisi dell’ibridismo di genere a Napoli”.
 

“Ambientamente - II Meeting Internazionale di Bioetica della Biosfera sul tema del Vegetarianismo”, Isernia, 28-29 giugno 2013.  Titolo della presentazione: “Il vegetarianismo come pratica di distinzione sociale”. 
 

“Talking Bodies - International, Interdisciplinary Conference on Identity, Sexuality, and Representation”, University of Chester, Chester (UK), 26-28 marzo 2013. Titolo della presentazione: “What the body tells. Ethnographic Research on the Trans Experience in Naples, Southern Italy”. 
 

Primo convegno della Società Italiana di Antropologia Medica (SIAM) sul tema "Antropologia medica e strategie per la salute", Facoltà di Lettere e Filosofia, Università di Roma "La Sapienza", 21- 23 febbraio 2013. Titolo della presentazione: “Dinamiche di inclusione/esclusione nel processo di medicalizzazione delle identità transgender: una ricerca etnografica nella città di Napoli”.   

International Workshop Beauty: Common vs Context”, UCSIA, University of Antwerp, Antwerp (Belgio), 24-26 ottobre 2012. Titolo delle presentazione: “Transgender Beauty: Between Femininity and Sexuality. Ethnographic Research in Naples, Southern Italy”. 

Nessun avviso trovato


 POSIZIONI ACCADEMICHE

2017 – in corso Research fellow presso l’Institute of Gender Studies (IGS), University of Chester (Regno Unito).

2017 – in corso
Affiliazione al Gender History Research Center, Università di Napoli “L’Orientale”.  

2012 – in corso
Affiliazione al MedEatResearch, Centro di Ricerche Sociali sulla Dieta Mediterranea dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa (Napoli).  

Agosto 2012 – luglio 2014
Assegnista di ricerca in discipline etnoantropologiche (M-DEA/01) presso il Centro interdipartimentale di progettazione e di ricerca "Scienza Nuova" dell'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa (Napoli). Assegno bandito nell’ambito del progetto CARINA. (Sicurezza, sostenibilità e competitività delle produzioni agroalimentari della Campania) finanziato dal POR Campania FSE 2007-2013. Titolo del progetto di ricerca: "Tradizione agroalimentare e la comunicazione enogastronomica, con particolare riferimento alle filiere produttive e alle relazioni di genere".  

Maggio 2008 - aprile 2012 
Assegnista di ricerca in discipline etnoantropologiche (M-DEA/01) presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa (Napoli). Titolo del progetto di ricerca: "Dinamiche di genere nella cultura popolare, con particolare riferimento alle pratiche performative come la festa e il teatro".   

FORMAZIONE
  .  

Novembre 2004 – settembre 2008 
Dottorato di Ricerca (con borsa di studio) in Etnologia ed  Etnoantropologia presso l’Università degli Studi di Roma La Sapienza (XX ciclo). Curriculum Mito, Rito e Pratiche Simboliche.  Titolo della tesi: “Generi drammatici: femminile e maschile nel teatro napoletano del Novecento”.  

Aprile – giugno 2008 
Corso di formazione Strumenti finanziari dell'UE a sostegno della ricerca scientifica e dello sviluppo tecnologico organizzato da UniCampania, centro interuniversitario di orientamento per l’alta formazione costituito da cinque Atenei della regione Campania (PON 2000-2006, Obiettivo 1, Asse III, Misura III.5).

 Novembre 1996 – dicembre 2001
Laurea in Lingue e Civiltà Orientali con indirizzo Africa subsahariana presso l’Istituto Universitario Orientale di Napoli. Tesi di laurea in Storia dell’Africa subsahariana dal titolo: “Rituali di violenza: lo stupro etnico in Rwanda”.  Voto finale: 110.  

Settembre 1997- luglio 1998
Studente Erasmus presso SOAS (School of Oriental and African Studies), University of London (UK). Sostenuti esami di: Swahili Language, Swahili  Literature e Religions of Africa.    

ATTIVITÀ DIDATTICA   A)   In ambito nazionale  

Dicembre 2017 – febbraio 2018
Docente titolare del corso di Cross Cultural Management (8cfu, 48 ore) per il corso di formazione in Social Media Manager presso Consorzio RO.MA. (Casoria, Napoli)  

Anno accademico 2016/2017 e 2017/2018
Docente titolare del corso di Antropologia medica (4cfu) presso l’Università della Magna Græcia di Catanzaro.  

Dal 2006/2007 – al 2016/2017
Docente titolare del Laboratorio di Linguaggi del Corpo (3cfu) presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa (Napoli).  

Giugno - luglio 2016
Tiene tre lezioni di Antropologia dell’alimentazione (12 ore complessive) per i moduli “Identità e culture alimentari del Mediterraneo” e “Percorsi enogastronomici in Campania” all’interno del corso professionale Addetto qualificato al Front Office promosso dall’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa (Napoli)  

11 maggio 2016
Tiene una lezione (3 ore) dal titolo “In corpore trans. Una ricerca etnografica sull’esperienza transgender a Napoli” all’interno del seminario Pratiche della ricerca etnografica e conoscenza antropologica. Studi e indagini su Napoli e la Campania, tenutosi presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II, Dipartimento di Scienze Sociali - Cattedra di Metodi di ricerca antropologica.  

9 maggio 2016
Tiene una lezione (2 ore) dal titolo “L’esperienza trans a Napoli. Una ricerca etnografica” all’interno del Laboratorio Diritti, storia e cittadinanza delle persone LGBTQI, presso l’Università di Napoli “L’Orientale”, Dipartimento di Scienze Umane e Sociali – Centro Studi Gender History.  

9 giugno 2016
Tiene una lezione dal titolo Vizi e virtù dell’alimentazione materna all’interno del corso di perfezionamento in “Esperto in educazione alimentare e pedagogia della Dieta Mediterranea” presso l’Università Suor Orsola Benincasa (Napoli).  

Anno accademico 2015/2016 e 2016/2017
Docente titolare del modulo La tradizione enogastronomica a Napoli (4 CFU) all’interno del corso di Turismo enogastronomico presso la Facoltà di Lettere dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa (Napoli).  

Ottobre – novembre 2015
Docente a contratto per tre lezioni (9 ore complessive) sul tema Identità e differenze. Culture e conflitti nella società contemporanea. Le lezioni, rivolte a futuri operatori di sportello agli immigrati, sono state realizzate nell’ambito del progetto “Servizio Regionale di Mediazione Culturale” realizzato da CIDIS ONLUS per la Regione Campania.  

20 giugno 2015
Tiene una lezione dal titolo La Dieta Mediterranea: uno stile alimentare ecocompatibile e un patrimonio per l’umanità per il Master di I livello in “Management e comunicazione per la green economy” presso l’Università Suor Orsola Benincasa (Napoli).  

Anno accademico 2013/2014 e 2014/2015
Docente titolare del corso di Antropologia del Mondo Contemporaneo (9 CFU) presso la Facoltà di Lettere  dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa (Napoli).  
Anno accademico 2012/2013 Docente titolare del corso di Etnologia (6 CFU) presso la Facoltà di Lettere dell’ Università degli Studi Suor Orsola Benincasa (Napoli).  

Gennaio - giugno 2009 
Docente di Antropologia dell'Alimentazione (28 ore) nell’ambito del progetto formativo "Percorsi della tradizione dell'arte bianca e della panificazione in Campania" finanziato dal POR Campania 2007-2013.   

4 maggio 2009 
Docente titolare del corso di Istituzioni di Antropologia dello Spettacolo (5 ore) per il Master in Scienze e Tecniche dello Spettacolo dell'Università degli Studi di Parma.   

Giugno 2007 
Docente titolare del modulo didattico di Etnologia delle Culture Mediterranee (20 ore) e del modulo di Le componenti culturali del territorio nel patrimonio audiovisivo (20 ore) nell’ambito del percorso di formazione e-learning di Web Marketing Culturale – Politiche, Metodi e Strumenti Digitali di Valorizzazione Territoriale  presso la Facoltà di Lettere dell'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa (Napoli).     

b) In ambito internazionale
 

Giugno-luglio 2014 e luglio 2013
Docente titolare dell’insegnamento di Anthropology of Food (40 ore nel 2014, 30 ore nel 2013) nell’ambito del corso Italian and Neapolitan Cuisine: Local Food, Global Implications realizzato da Council on International Educational Exchange (CIEE) presso l'Università degli Studi di Napoli L'Orientale e rivolto a studenti statunitensi. 

6 luglio 2013
Tiene un seminario in lingua inglese dal titolo Symbolic Nutrition and Nutrition Practices: Food and Gender in the Mediterranean and Beyond, rivolto a docenti universitari statunitensi in visita presso l'Università degli Studi di Napoli L'Orientale per il programma International Faculty Development Seminar realizzato da Council on International Educational Exchange (CIEE).

9 aprile 2013
 
Tiene una lezione in lingua inglese dal titolo Shaping identities: Food Memories Between the Local and the Global, rivolta a studenti universitari statunitensi partecipanti al programma Guilford Faculty-led Semester in Italy gestito da Council on International Educational Exchange (CIEE) presso l'Università degli Studi di Napoli L'Orientale.   

Marzo – giugno 2011 e marzo-maggio 2012 e settembre-dicembre 2012 
Docente titolare del corso in lingua inglese Anthropology: The Invention of the South (20 ore nel 2011, 80 ore nel 2012) rivolto a studenti universitari statunitensi nell’ambito del programma di Liberal Arts organizzato da Council on International Educational Exchange (CIEE) presso l'Università degli Studi di Napoli L'Orientale.     

PARTECIPAZIONE A PROGETTI DI RICERCA
 

2017
Membro del team Foodlab, autore del progetto di startup “MELTIN’KITCHEN”. Il progetto ha ricevuto menzione speciale “per l’impatto sociale dell’idea” durante l’edizione 2017 di “Start Cup Campania 2017. Dall’idea all’impresa”, concorso per le idee imprenditoriali innovative promossa dalle università campane. MELTIN’KITCHEN è una piattaforma di sharing, inizialmente progettata per l’Italia, il cui obiettivo è agevolare l’incontro tra domanda e offerta di prestazioni e formazione culinaria a domicilio. Si propone come luogo in cui interagisce una community composta da amanti del cibo cosiddetto etnico (host) e portatori di cucine “diverse” e spesso poco conosciute (provider), che condividono l’esperienza di preparazione delle pietanze. La caratteristica di questa piattaforma è che si focalizza sul cibo comunemente definito “etnico”, cosicché la community di utenti è formata da consumatori locali e migranti esperti di cucine “diverse”.   

Aprile – luglio 2016
Incarico di collaborazione al progetto “Indagine sul gioco d’azzardo e i giovani” realizzato presso il Dipartimento di Scienze Umane e Sociali dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”.  

Aprile 2012 –
in corso 
Come ricercatore affiliato al MedEatResearch, Centro di Ricerche Sociali sulla Dieta Mediterranea, partecipa alla ricerca etnografica internazionale Granai del Mediterraneo  che costituisce parte del progetto Granai della memoria, realizzato dall' Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo e da Slow Food International. Nell’ambito del progetto, ha concepito e realizzato interviste video a Antonietta Imperatrice, Yuliya Vysotskaya, Luigi Frusciante, Andrej Kon?alovskij e Pasquale Scialò incentrate sulle memorie alimentari e sul cibo come patrimonio culturale. Le interviste sono disponibili online all’indirizzo www.granaidellamemoria.it. Si occupa, inoltre, della traduzione in lingua inglese del materiale informativo di supporto alle interviste (schede biografiche degli intervistati) e della traduzione in lingua inglese e revisione delle traduzioni delle interviste.  

Aprile 2012 –
in corso 
- Come ricercatore affiliato al MedEatResearch, Centro di Ricerche Sociali sulla Dieta Mediterranea, partecipa ai seguenti progetti di ricerca: ·       La Dieta Mediterranea tra le stelle Michelin. Ricerca realizzata con il sostegno della Camera di Commercio di Napoli. ·       Gli studenti universitari conoscono la Dieta Mediterranea? Ricerca realizzata in collaborazione con le Università di Milano-Bicocca, Perugia e Palermo. ·       La Dieta Mediterranea conquista il Natale. Ricerca realizzata con il sostegno della Camera di Commercio di Napoli. Tutti i rapporti di sintesi dei principali risultati dei progetti di ricerca sono disponibili all’indirizzo web:  http://www.unisob.na.it/ateneo/c002_b.htm?vr=1  

Ottobre 2014 – giugno 2015
Contratto a tempo determinato con l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa (Napoli) per la diffusione dei risultati della ricerca realizzata con il progetto CARINA (Sicurezza, sostenibilità e competitività delle produzioni agroalimentari della Campania) finanziato dal POR Campania FSE 2007-2013.  

2009 

Coordinamento del team di ricerca impegnato nella redazione del testo Il libro delle superstizioni a cura di M. Niola e E. Moro, L'Ancora del Mediterraneo, Napoli 2009. 
   

ATTIVIT
À EDITORIALE
 

2017 – in corso
È Membro del Comitato Scientifico della collana #sociologie dell’editore Rubbettino.    

PARTECIPAZIONE AD ASSOCIAZIONI DI SETTORE
 

2007 – in corso
Socia della Società Italiana di Antropologia Culturale SIAC (già AISEA)    

MOBILITÀ INTERNAZIONALE
 

7-13 aprile 2015
Visiting fellow/ ricercatore ospite presso l’Institute for Tourism, Travel and Culture of the University of Malta. Il periodo di visiting è stato dedicato a ricerca etnografica sulla cultura alimentare maltese.  

Febbraio-marzo 2014
Visiting fellow/ricercatore ospite presso l’Institut de Recherche Interdisciplinaire sue les Enjeux Sociaux – Sciences Sociales, Politique, Santé (IRIS) dell’Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales (EHESS), Parigi (Francia). Il periodo di visiting è stato dedicato all’attività di ricerca bibliografica e visuale sul tema dell’antropologia dell’alimentazione con particolare riferimento alla questione dei ruoli di genere e prospettiva comparata Italia-Francia.    

PARTECIPAZIONE IN QUALITÀ DI RELATORE A CONVEGNI NAZIONALI E INTERNAZIONALI
 

Convegno “Alimentazione, salute e dintorni” – Università della Magna Græcia di Catanzaro, Dipartimento di Sociologia, Catanzaro, 29-30 settembre 2017. Titolo della presentazione: “La nuova abbondanza. Pratiche alimentari, donne e famiglie nella Napoli contemporanea”.  

“What’s new in Queer Studies?” – First CIRQUE (Centro Interuniversitario di Ricerca Queer) Conference, L’Aquila, 31 marzo – 2 aprile 2017. Titolo della presentazione: “Queer Beauty: Experience of Femininity, Gender and the Body in Contemporary Neapolitan Trans Culture”.
 

Convegno “Migrazioni dal continente africano. Rischi e opportunità” – Università di Napoli Federico II, Napoli, 30 gennaio 2017. Titolo della presentazione: “Alimentazione e processi di accoglienza e integrazione”.

Seminario “Genere, identità e orientamento sessuale. Prospettive storiche e tutele giuridiche”, Centro Studi Gender History, Università di Napoli L’Orientale, 19 dicembre 2016.Titolo della presentazione: “L’esperienza trans a Napoli tra femminielli e regine di bellezza”.  

Convegno “Le parole non dette sulla violenza” – Consulta regionale per la condizione della donna – 22 novembre 2016, Consiglio regionale della Campania, Napoli. 
Titolo della presentazione: “La violenza alle donne tra silenzio e disinformazione. Casi-studio a confronto”.
 

Convegno “Prevenzione: Informare – Educare  – Curare”, ALFAOMEGA, Hotel Royal Continental, Napoli, 10 -12 Ottobre 2016.
Titolo della presentazione:  “La pedagogia della dieta mediterranea come strumento di prevenzione”.  
 

Symposium “Alimentation, éducation et communication. Circulation des savoirs sur l’alimentation dans les écoles primaires” – “Alimentazione, educazione e comunicazione. Circolazione di saperi sull’alimentazione nelle scuole primarie” 30 settembre 2016, Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, Napoli. Titolo della presentazione:  “Food Education in Naples between Mother-centeredness and School non-attendance”.


Convegno “Second International Conference on Food History and Food Studies” Institut Européen d'Histoire et des Cultures de l'Alimentation (IEHCA), Tours (Francia), 26-27 maggio 2016. Titolo della presentazione:  “Food and Gender in Naples”.  

Convegno “Dieta Mediterranea UNESCO. Un patrimonio responsabile. Innovazione, identità, contraffazione”, Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, Napoli, 16 novembre 2015. Titolo della presentazione:  “Educazione alimentare e matricentralità”.
 

Convegno “I comportamenti alimentari da Leopardi agli e-shoppers. Falsi miti ed errata informazione su alimentazione, ambiente e salute”, Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, Napoli, 11 giugno 2015.  Titolo della presentazione:  “Modelli sociali e comportamenti alimentari”.
 

“Talking Bodies - International, Interdisciplinary Conference on Identity, Sexuality, and Representation”, University of Chester, Chester (UK), 31 marzo- 2 aprile 2015. Titolo della presentazione: “Imagining Miss Trans. An Anthropological Investigation On Transgender Beauty Contests In Naples”.
 

Convegno “Cibi in movimento. Transizioni e scambi tra saperi, pratiche, tecnologie e discorsi legati alla produzione, al consumo e alla circolazione dei cibi”, Università degli Studi di Napoli L’Orientale, Napoli, 20-22 novembre 2014. Titolo della presentazione:  “Dinamica produttiva e cibo di strada”.
 

Convegno “La Dieta Mediterranea. Prodotti, narrazioni, salute”, Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, Napoli, 13-15 novembre 2014. Titolo della presentazione:
Stagionalità e strategie di resistenza: rappresentazione e consumo dei cibi del Natale a Napoli”.
 

Convegno “Of Places and Tastes. Terroir, Locality and the Negotiation of Gastro-cultural Boudaries”, Umbra Institute, Perugia, 5-8 giugno 2014. Titolo della presentazione:  “Food and Gender in Naples”.
 

Convegno “Food and Weather. L'Alimentation et le Temps Qu'il Fait”, Université Paris-Sorbonne, Parigi (Francia),  2-4 aprile 2014. Titolo della presentazione: “Seasonality and Resistance Strategies: the Neapolitan Christmas Feast”.  

 Convegno “La Dieta Mediterranea. Mito e realtà a tre anni dal riconoscimento UNESCO”, Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, Napoli, 14 -15 novembre 2013. Titolo della presentazione: “Etnografie del MedEatResearch”.  

Convegno “Il corpo in scena. Rappresentazioni, tecniche e simboli”, Università degli Studi di Padova, Padova, 24-26 settembre 2013. Titolo della presentazione: “Corpi de-generi. Un’analisi dell’ibridismo di genere a Napoli”.
 

“Ambientamente - II Meeting Internazionale di Bioetica della Biosfera sul tema del Vegetarianismo”, Isernia, 28-29 giugno 2013.  Titolo della presentazione: “Il vegetarianismo come pratica di distinzione sociale”. 
 

“Talking Bodies - International, Interdisciplinary Conference on Identity, Sexuality, and Representation”, University of Chester, Chester (UK), 26-28 marzo 2013. Titolo della presentazione: “What the body tells. Ethnographic Research on the Trans Experience in Naples, Southern Italy”. 
 

Primo convegno della Società Italiana di Antropologia Medica (SIAM) sul tema "Antropologia medica e strategie per la salute", Facoltà di Lettere e Filosofia, Università di Roma "La Sapienza", 21- 23 febbraio 2013. Titolo della presentazione: “Dinamiche di inclusione/esclusione nel processo di medicalizzazione delle identità transgender: una ricerca etnografica nella città di Napoli”.   

International Workshop Beauty: Common vs Context”, UCSIA, University of Antwerp, Antwerp (Belgio), 24-26 ottobre 2012. Titolo delle presentazione: “Transgender Beauty: Between Femininity and Sexuality. Ethnographic Research in Naples, Southern Italy”. 
Files:
Nessun allegato disponibile


Monografia  
Mauriello M., Drammi di genere. Femminile e maschile nel teatro di Raffaele Viviani, Quaderni di “Civiltà e Religioni”, Padova, Edizioni Webster  Libreriauniversitaria.it, 2016.  

Articoli in riviste scientifiche italiane
 
Mauriello M., Altri generi in performance. La rappresentazione dell’esperienza trans tra rito e teatro a Napoli , Annali 2013-2015, Napoli, Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, 2017, pp. 205-231.
Mauriello M., Mangiare, nutrire, cucinare: note su cibo e genere nel Mediterraneo e altrove, Comunicazionepuntodoc, Bologna, Logo Fausto Lupetti Editore 2017, pp. 51-64.
Mauriello M., In corpore trans. Dinamiche di inclusione/esclusione nel processo di medicalizzazione delle identità transgender. Una ricerca etnografica nella città di Napoli, AM - Rivista della Società Italiana di Antropologia Medica, n. 38, 2014, pp. 437-456. 
Mauriello M., La medicalizzazione dell'esperienza trans nel percorso per la “riassegnazione chirurgica del sesso”. Una ricerca etnografica nella città di Napoli, AM - Rivista della Società Italiana di Antropologia Medica, n. 35-36, 2013, pp. 279-308.     

Contributi in volumi italiani
 
Mauriello M., “Cibo, genere ed educazione alimentare. Matricentralità e dispersione scolastica a Napoli”, in Niola M. (a cura di), Culture. Antropologie Contemporanee. Patrimoni, simboli, tendenze, Lecce, Edizioni PensaMultimedia, 2016, pp. 121-142.
Mauriello M., “La nuova abbondanza. Pratiche alimentari, donne e famiglie nella Napoli contemporanea”, in Cipolla C., Corposanto C. (a cura di), Le culture alimentari (titolo provvisorio), Milano, Franco Angeli (in corso di pubblicazione).
Mauriello M., “Il vegetarianismo come pratica di distinzione sociale”, in Del Pizzo F., Giustiniani P. (a cura di), Bioetica, ambiente e alimentazione. Per una nuova discussione, Milano, Mimesis, 2014, pp. 161-174.  
Mauriello M., “‘Se sei gay non puoi essere femminiello!’ Note a margine su sessualità e genere nel mondo gay napoletano”, in Simone A. (a cura di), Sessismo democratico. L'uso strumentale delle donne nel neoliberismo, Mimesis, Eterotopie, 2012, pp. 97-109.  
Mauriello M., “Malattia e malessere in Africa: il caso dell'Aids in Senegal”, Report Annuale SASCI, n. 5, 2006 (pp. 72-75). 

Contributi in volumi internazionali
 
Mauriello M., “What the body tells us. Transgender Strategies, Beauty and Self-consciousness”, in Rees Emma L.E. (a cura di), Talking Bodies. Interdisciplinary Perspectives on Embodiment, Gender and Identity, London, Palgrave Macmillan, 2017, pp. 55-73.
Mauriello M., Sanità H., Galletti R., “Seasonality and Resistance Strategies. The Neapolitan Christmas Feast”, in in Becker K., Moriniaux V., Tabeaud M. (a cura di), L’alimentation et le temps qu’il fait, «MétéoS», Éditions Hermann, 2015, pp. 187-201. 

Recensioni
  Mauriello M., Recensione di Erin E. Stiles, Katrina Daly Thompson (eds.) Gendered Lives in the Western Indian Ocean. Islam, Marriage, and Sexuality on the Swahili Coast, (Indian Ocean Studies Series) Athens, Ohio: Ohio University Press 2015, 406 pp., ISBN-13 978-0-8214-2187-1. Religion & Gender, DOI n. 10.18352/rg.10227?, dicembre 2017.


Files:
Nessun allegato disponibile
Avvisi:
Nessun avviso trovato

via San Pasquale 79
marziamauriello@gmail.com