Mantineo Antonino
Antonino Mantineo è professore Ordinario di Diritto ecclesiastico e Diritto canonico presso l’Università degli studi Magna Graecia di Catanzaro.
E' titolare degli insegnamenti: Diritto ecclesiastico, Diritto canonico, Storia delle Religioni.
E’ componente del Collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in Teoria generale del diritto, presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche, Storiche, economiche, sociali di Catanzaro.  

E’ componente dell’Associazione ADEC (Associazione Diritto Ecclesiastico e Diritto Canonico).
Dall’anno accademico 2016-2017 è Direttore del Master di Primo livello in “Beni culturali e beni ecclesiastici: analisi, gestione, fundraising”.
Ed è promotore  del Protocollo di intesa tra l’Ateneo di Catanzaro e l’Istituto teologico S. Pio X di Catanzaro, di recente sottoscritto dalle due istituzioni.
Pomotore, organizzatore e relatore dell’evento celebrativo per i sessant’anni dalla Conferenza di Messina (1955), svoltosi a Messina tra il 2-5 Giugno 2015, con la partecipazione, tra gli altri, del prof. V. Dastoli e di studiosi di fama internazionale e rappresentanti di Paesi dell’area euro-mediterranea.
Nel Maggio 2016 ha organizzato, con il contributo del Dipartimento di Scienze Giuridiche, storiche, economiche e sociali il Campus a Stilo (RC) dal tema “Islam: dai pregiudizi ai diritti”, cui hanno partecipato studiosi del Diritto ecclesiastico,  del Diritto Pubblico, e giovani dottorandi, dottori di ricerca, assegnisti di ricerca delle diverse Università italiane.
Nel 2013 (ottobre, 22-24) ha curato l’organizzazione del Convegno annuale ADEC sul tema “Insegnamenti ed insegnanti di religione”, cui hanno partecipato studiosi delle discipline di tutta Italia e dell’estero.
Nel 2011 ha ideato l’organizzazione di incontri “A centocinquant’anni dall’Unità d’Italia: la Costituzione e i nuovi valori dell’unità”, che ha ricevuto la medaglia della Presidenza della repubblica.

Nessun avviso trovato


Antonino Mantineo è professore Ordinario di Diritto ecclesiastico e Diritto canonico presso l’Università degli studi Magna Graecia di Catanzaro.
E' titolare degli insegnamenti: Diritto ecclesiastico, Diritto canonico, Storia delle Religioni.
E’ componente del Collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in Teoria generale del diritto, presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche, Storiche, economiche, sociali di Catanzaro.  

E’ componente dell’Associazione ADEC (Associazione Diritto Ecclesiastico e Diritto Canonico).
Dall’anno accademico 2016-2017 è Direttore del Master di Primo livello in “Beni culturali e beni ecclesiastici: analisi, gestione, fundraising”.
Ed è promotore  del Protocollo di intesa tra l’Ateneo di Catanzaro e l’Istituto teologico S. Pio X di Catanzaro, di recente sottoscritto dalle due istituzioni.
Pomotore, organizzatore e relatore dell’evento celebrativo per i sessant’anni dalla Conferenza di Messina (1955), svoltosi a Messina tra il 2-5 Giugno 2015, con la partecipazione, tra gli altri, del prof. V. Dastoli e di studiosi di fama internazionale e rappresentanti di Paesi dell’area euro-mediterranea.
Nel Maggio 2016 ha organizzato, con il contributo del Dipartimento di Scienze Giuridiche, storiche, economiche e sociali il Campus a Stilo (RC) dal tema “Islam: dai pregiudizi ai diritti”, cui hanno partecipato studiosi del Diritto ecclesiastico,  del Diritto Pubblico, e giovani dottorandi, dottori di ricerca, assegnisti di ricerca delle diverse Università italiane.
Nel 2013 (ottobre, 22-24) ha curato l’organizzazione del Convegno annuale ADEC sul tema “Insegnamenti ed insegnanti di religione”, cui hanno partecipato studiosi delle discipline di tutta Italia e dell’estero.
Nel 2011 ha ideato l’organizzazione di incontri “A centocinquant’anni dall’Unità d’Italia: la Costituzione e i nuovi valori dell’unità”, che ha ricevuto la medaglia della Presidenza della repubblica.

Files:
Nessun allegato disponibile


E’ Autore di monografie: Le università cattoliche nel diritto dello Stato e della Chiesa (1997); Enti ecclesiastici ed enti non profit: specificità e convergenze (2001); Le confraternite: associazioni tipiche laicali (2008) e La condanna della mafia da parte del recente Magistero. Spunti penalistici canonici e prassi ecclesiale"(2016). 
Ha curato, inoltre, la pubblicazione per la collana del Dipartimento di Scienze giuridiche, storiche, economiche e sociali dei seguenti volumi Per un approccio alla teologia del contesto (2012);  “Appunti per un tempo di crisi”, Meridiana, Molfetta, 2014; “Insegnamenti ed insegnanti di religione”, Atti del Convegno dell’ADEC 2014. E’ autore di saggi e di articoli su temi relativi al diritto ecclesiastico e il diritto canonico, quali l’istruzione e il fattore religioso, sugli enti non profit, sull’edilizia di culto, sul rinnovamento della Chiesa, sui laici, pubblicati sulle riviste più qualificate  del settore.


Ogni mercoledì dalle 11 alle 13 in Stanza 11

Files:
Nessun allegato disponibile
Avvisi: